martedì 2 luglio 2013

Kukloya: il nuovo ebook di Due Minuti a Mezzanotte


Salve! Dopo mesi di inattività il blog è stato riattivato per segnalare l'uscita del mio nuovo ebook ambientato nel mondo di Due Minuti a Mezzanotte, quel mondo, creato da Alessandro Girola, in cui i supereroi esistono e che viene tutt'ora raccontato nella seconda stagione dell'omonima round robin (cioè un romanzo collettivo in cui ogni autore scrive un capitolo diverso e poi cede il campo a un collega) che potete seguire a questo indirizzo
Nella seconda stagione, intitolata Nativity,  le cose stanno volgendo alla conclusione, che si preannuncia catastrofica come quella della prima serie. Molti personaggi, tra vecchi e nuovi, hanno trovato la morte o ci sono andati vivino, di altri ancora si son persi le tracce.
Anche se con i Super non si può mai dire, tra quelli che ci hanno abbandonato, c'è anche Alexsej Stakanov, uscito di scena in modo abbastanza eroico. 
Minuto di silenzio... Basta, via i fazzoletti e i groppi in gola, parliamo del nuovo Ebook, nel quale Stakanov è vivo e combattivo!!!

KUKLOYA (BURATTINI)
Di Massimo Mazzoni
Copertina: Massimo Mazzoni
Editing: Germano M.
Impaginazione: Massimo Mazzoni
67 pagine circa, GRATUITO

SINOSSI
Genova, Luglio 2001, vertice degli otto paesi economicamente più potenti del globo. La situazione di tensione e le proteste del Movimento si fanno sempre più pressanti.
Stakanov e un gruppo di ricerca segreto che si occupa delle scoperte di Tesla, sono interessati a certe infiltrazioni di gruppi che intendono usare tecnologie Teleforce per fini terroristici, usando il vertice per avere visibilità e testare sul campo tali ritrovati. 
Ma la situazione che troveranno non sarà molto chiara: la sensazione di non essere padroni delle proprie azioni si farà di ora in ora sempre più forte per Stakanov e la sua nuova e attraente compagna di viaggio.
Quest'avventura si svolge quasi vent'anni dopo Ritmo, la precedente avventura londinese di Stakanov, nel nuovo millenio ucronico di Due Minuti a Mezzanotte. Vedremo il nostro Super ucraino interagire con altre due supereroine, ideate da Giovanni Grotto  e Paolo Ungheri, curatori rispettivamente dei blog Minuetto Express e Vite di Carta, che mi hanno concesso gentilemente di strappazzarle un po'.
Per questo Ebook, come già in Ritmo, mi sono avvalso della preziosa collaborazione di Germano M. curatore del blog BookandNegative.
Ringrazio anche tutti i frequentanti di un certo gruppo di blogger e scrittori che è molto difficile trovare sul web, ma che esiste veramente, fidatevi.

Buona lettura, si spera!

16 commenti:

  1. Risposte
    1. Letto e piaciuto! Ritmo serrato, non c'è un attimo di respiro. :D
      E poi l'epilogo... *O*

      Ciao,
      Gianluca

      Elimina
    2. O bene, il primo parere ed è positivo! L'epilogo è, come dire, col botto ;)

      Elimina
  2. Spoiler! :P
    (No, è che con la lettura di 2MM:N sono ancora tipo al capitolo 12, recupererò durante le ferie...)

    Vediamo, me lo segno.
    In realtà dovrei leggere anche Ritmo, quindi è probabile che passerà del tempo prima che ti mandi un feedback :P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ti preoccupare, l'importante è avere un lettore, anche se per ora solo potenziale ;)

      Elimina
  3. Sto leggendo!

    Intanto grazie... Non me l'aspettavo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego! Anzi grazie a te, come sempre, per le realtà che inventi per farci sguazzare dentro!

      Elimina
  4. scaricato, letto e piaciuto.
    L' unico difetto è che mi sembra troppo corto. Complimenti anche per come hai descritto Genova (il belin è un tocco di finezza!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Cristiano, son contento che l'ambientazione regga bene, poi detto da uno del posto vale doppio! La brevità è dovuta al mio timore per le lunghe distanze ;)

      Elimina
  5. Preso! Tornerò per commentarlo dopo la lettura...

    RispondiElimina
  6. Ne ho parlato sul mio blog... ;-)

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

Etichette

Licenza Creative Commons
Questo opera è distribuito con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia.